- Books

Il Giornalino di Gian Burrasca #2019

Il Giornalino di Gian Burrasca Le avventure travolgenti di Giannino Stoppani il ragazzaccio pi famoso d Italia protagonista di scherzi e guai a non finire capace di mettere in luce le bugie e le contraddizioni degli adulti un cl

  • Title: Il Giornalino di Gian Burrasca
  • Author: Vamba
  • ISBN: 9788809050501
  • Page: 443
  • Format: Paperback
  • Il Giornalino di Gian Burrasca By Vamba, Le avventure travolgenti di Giannino Stoppani, il ragazzaccio pi famoso d Italia, protagonista di scherzi e guai a non finire, capace di mettere in luce le bugie e le contraddizioni degli adulti un classico della letteratura per ragazzi che ancora oggi entusiasma i piccoli e i grandi lettori con pagine di straordinaria vivacit.

    • UNLIMITED PDF ê Il Giornalino di Gian Burrasca - by Vamba
      443 Vamba
    • thumbnail Title: UNLIMITED PDF ê Il Giornalino di Gian Burrasca - by Vamba
      Posted by:Vamba
      Published :2019-09-17T07:15:34+00:00

    1 thought on “Il Giornalino di Gian Burrasca

    1. Caro, caro, splendido Gianninoorabile combinaguai Se potessi, giuro che ti adotterei subito Certo, poi di pesti in casa ne avrei due, ma ne varrebbe la pena, perch ti chiamano Burrasca , ma tu sei una burrasca autentica, spontanea, senza la malizia dei ragazzini di oggigiorno Sembri cattivo, ma in realt sei tenero come il burro Hai il candore tipico delle bambine con le treccine che dicono perdindirindina S , forse qualche volta le combini anche grosse, ma non lo fai per il gusto di fare del mal [...]

    2. Uno dei libri preferiti della mia infanzia divertentisissimo anche quando lo si legge decenni dopo, anzi, forse apprezzandolo ancora di piu L innocenza di un ragazzino dei primi 900 e una sensazione di pura meraviglia gia la mia infanzia negli anni 70 sembra piu avanti di anni luce Ma vi avverto Giannino Stoppani, aka Gian Burrasca , non e un personaggio uscito dalle pagine del De Amicis non ci sono storie struggenti e strappalacrime, bensi birbonata dopo birbonata La verve e l uomorismo di Vamb [...]

    3. Mi ha divertito molto da bambina, anche perch era un libro vecchissimo appartenuto a qualche generazione precedente e orrendamente protetto da una sovracopertina di plastica verde, messa a mano da chiss chi.Da grande, letto da un altro punto di vista, un racconto dell orrore Essere parente di Giannino uno stress non indifferente Oltretutto credo che le sue burle, nella Firenze del XXI secolo, avrebbero gi causato una sfilza di denuncie civili e penali, con ingenti richieste di risarcimento Altro [...]

    4. L ho letto almeno 10 volte, forse di pi Dopo averlo letto ho visto la serie tv, quella dove Rita Pavone interpretava Giannino, che come se Tyrion in GoT l avessero fatto fare ad un bambino, anzi, bambina E ho assaporato per la prima volta il fiele di vedere sullo schermo qualcosa che avessi gi letto Ricordo benissimo l esatto momento in cui me lo hanno regalato, era il giorno della Befana, avevo 8 anni, e dovevamo andare a un funerale e io ho iniziato a leggerlo in auto E sghignazzavo con le lac [...]

    5. Avevo dodici anni quando l ho letto e ora lo ricordo con nostalgia e piacere Ai quei tempi le avventure di Gian Burrasca sono state interpretate in tv da Rita Pavone e penso che, per tutti i bambini di allora, sia stata un occasione di doppio divertimento Oggi lo rileggerei volentieri mi divertirei ancora

    6. I loved this book as a child, but thinking about it as a grow up I cannot help wondering if Giannino didn t end up being a fascist, and an active one too the timing is right Giannino would have been 25 in 1922 and all the elements are there the distaste and distrust regarding the poor working class, a love for uniforms and military life, a certain disdain for science and culture Collalto , a very evident abhorrence of socialists Collalto has some reediming qualities, Maralli hasn t any.Of course [...]

    7. Che bello leggere, tanto per cambiare, un libro scritto in italiano corretto Ok, si sente che ha 100 anni e che l autore era toscano, ma una gioia per la mente leggere tutti i verbi al loro posto, al modo e tempo che gli competee che bellezza pensare che all epoca i bambini erano davvero istruiti a scrivere cos e che tristezza pensare che oggi non lo sono pi.Le tre stelline, per , sono dovute all antipatia viscerale che ho provato da subito per Giovannino l avrei preso a schiaffi dall inizio all [...]

    8. Meraviglioso esempio letterario adatto a tutte le et Come molti bambini ne avevo letti degli stralci a scuola, ma tutto il testo non mi era ancora capitato tra le mani Sto riscoprendo in et adulta diversi classici della letteratura per ragazzi ma che riescono a colpire lettori di ogni et Consigliatissima, come sempre, la versione audio offerta da Radio3 nel programma Ad Alta Voce, nella quale un toscanissimo Piero Baldini, regala con la sua voce ed i suoi accenti, tutto il colore scanzonato dell [...]

    9. Una storia romanzata, che meglio riconosciuta come la goliardica avventura di una peste di ragazzino.Un libro ironico, divertente ed esilarante che far sorridere grandi e piccini.Il protagonista, il cui vero nome Giannino Stoppani, viene chiamato Gian Burrasca , proprio perch nel corso della sua vita ne combiner di tutti i colori.Unico maschio in una famiglia composta da mamma, babbo e tre sorelle, a nove anni inizier a scrivere nel diario, meglio chiamarlo giornalino , che la madre gli regala p [...]

    10. This Italian classic book for children tells the adventures and tricks of Giannino Stoppani, better known as Gian Burrasca John Storm , who breaks vases, floods his home, fishes the only teeth of Uncle Venanzio out of his mouth, paints his Aunt s dog red to have him look like a lion Finally, his parents put him in a boarding school, but even there he continues with his tricks and pranks, and he also leads a revolution of the students against the school s teachers.A very funny read at all ages

    11. Grazie a Grenouille che l ha aggiunto nella sua libreria per avermelo ricordato Letto e consumato, nell edizione d epoca della mia mamma con la copertina morbida verde, visto e rivisto in tv e cantato a squarciagola con Rita Pavone che aveva una voce grandiosa e un figurino da monellaccio.In uno slancio emotivo una volta ho persino provato a cucinarla, la pappa col pomodoro, ma non mi venuta un granch

    12. Delizioso Mette solo il magone pensare a questo bambino seppur fittizio ormai morto di vecchiaia, se non ucciso sul fronte della Prima Guerra Mondiale.Non entro nel merito della trama , il libro oltre ad essere divertente anche un interessante spaccato della societ italiana di inizio 900.

    13. 3,5L avevo iniziato da piccola prendendolo in prestito dalla biblioteca della classe Ricordo di aver fatto un po di fatica a leggerlo, essendo una bimba delle elementari ma ero comunque decisa a finirlo Non sono riuscita veramente a concluderlo perch dovetti riconsegnarlo alla fine del periodo di prestito Tuttavia, inaspettatamente, la storia mi rimasta impressa nella mente sopratutto la parte che tratta delle vicende di Gian Burrasca in collegio e mi sono ritrovata a pensare spesso a questo lib [...]

    14. L umorismo pungente e l ironia velata rendono Il giornalino di Gian Burrasca un classico della letteratura per ragazzi, ma il sarcasmo politico, i riferimenti storici e un analisi delle dinamiche sociali conferiscono al libro uno spessore pi maturo, pur ponendolo agli antipodi del Cuore di De Amicis.Giannino Stoppani vive infatti in una societ d altri tempi in cui i grandi fanno da padroni a casa il babbo con le frustate e le sorelle a dargli del disgraziato, a scuola il professore di latino men [...]

    15. Mai avrei creduto di farmi cos tante risate ad avere sempre sotto gli occhi molti titoli classici, conosciuti da sempre, si finisce per pensare di conoscerli senza averli mai letti e questo un peccato perch spesso si rivelano sorprendenti in una maniera che non ci aspettavamo Questo libro mi piaciuto dalla prima all ultima riga coerente con se stesso, scorrevole, divertente, illustrato, nel finale si scopre essere parte di una sorta di romanzo nel romanzo a tratti in metropolitana non riuscivo p [...]

    16. L avevo letto da piccola e l ho riletto coi miei figli, che ormai sono grandicelli, ma il rito della lettura della buonanotte lo apprezzano ancora molto, e io ne approfitto per rileggermi e godermi dei classici della letteratura dell infanzia, che loro da soli non credo leggerebbero Devo dire che Gianburrasca non riceve solidariet dai suoi coetanei, che risultano, piuttosto, indignati dalle sue marachelle e dal suo rifiuto di assumersi le responsabilit delle sue azioni Ma piano piano sono stati [...]

    17. 02 05 11Ricordo il giorno in cui mio padre si present a casa con un regalo per me davvero inaspettato dopo pi di un decennio, non conosco ancora il motivo per cui mi abbia comprato questo libro non credo l abbia mai letto , so solo che mi divert cos tanto che lo rilessi pi e pi volte uno dei miei primi libri quando avr un po di tempo, ho intenzione di rileggerlo perch credo sia un libro che abbia pi livelli di lettura per d altra parte ho paura di rovinare un ricordo cos bello della mia infanzia [...]

    18. E tutta la vita che periodicamente lo rileggo, come anche Pinocchio e Peter Pan Altro che libri per ragazzi, questi ti fanno compagnia tutta la vita E, ora che ci penso, hanno una cosa in comune sono tutti libri che nelle rispettive edizioni illustrate, danno ancora pi piacere al lettore.

    19. Direi antipatico forte il ragazzino che solo per divertimento mette in difficolt e soprattutto in pericolo chi gli sta vicino Poi quando viene rinchiuso in collegio cambia Prima di tutto la motivazione dei suoi scherzi diventa eroica, smascherare la meschinit dei grandi e anche le sue malefatte hanno ben altra pericolosit , non mettono pi a rischio l incolumit delle persone Mi ricordavo un altro Gian Burrasca televisivo, pi divertente e canzonatorio Ma forse i miei ricordi sono annacquati dal te [...]

    20. LE PESTI CHE SIAMO STATISar pure un libro per bambini, ma che ricorda a tutti gli adulti il loro passato pestifero, divertendo grandi e piccini Fantastiche le illustrazioni, cos come Giannino Stoppani, che d del filo da torcere a parenti e amici, che non possono che affibbiargli quello che diventato uno dei soprannomi pi celebri della letteratura Io non sopporto questo soprannome di Gian Burrasca Lo stile semplice e scorre che una meraviglia, cos il rapido susseguirsi delle malefatte del protago [...]

    21. Diario di un monelloFiglio minore e unico maschio di una famiglia agiata al principio del XX secolo, Giannino Stoppani a soli nove anni una burrasca una tempesta capace di provocare disastri con inquietante efficienza Attraverso le pagine del suo diario, il lettore trascinato su di un ottovolante lungo poco pi di cinque mesi, tra marachelle piccole e grandi e le conseguenze che il protagonista dovr subire, fin quando il suo carattere ribelle servir per una giusta rivoluzione anche se quest ultim [...]

    22. Che divertimento leggerlo e rileggerlo Mi garba proprio direbbe un lettore toscano, come l autore che fa sprizzare tutta la verve comica tipicamente toscana dalle pagine di questo capolavoro della letteratura per ragazzi, ma non solo Oggi come oggi talmente difficile trovare della letteratura e anche del cinema efficacemente comica, che andare a rileggersi dei classici comici come questo non pu che far bene all u e, in definitiva, alla salute L arte comica, a mio avviso, la pi difficile e perci [...]

    23. Non fare come Gian BurrascaQuesta la dedica che ho trovato nelle pagine interne del libro, da parte dei miei zii che me lo avevano regalato per Natale Ancora ricordo quanto ho riso per le avventure e le marachelle di Giannino Stoppani Un libro troppo divertente che tutti, almeno una volta, dovrebbero leggere, sempre con l esortazione di non emulare il protagonista.Ps stra consigliata la divertentissima ed esilarante lettura fatta da Piero Baldini nel programma Ad Alta Voce su Radio3.

    24. Intere serate della mia infanzia passate a ridere o a preoccuparmi con le avventure di Giannino Stoppani, alias Gian Burrasca, e la societ ipocrita e benpensante che le sue marachelle mettevano alla berlina Come dimenticare il vaso di dittamo, Milordo, lo zio Venanzio, il dottor Collalto, le imprese del collegio Un libro caldamente consigliato ai bambini, e ai grandi che non hanno dimenticato di essere stati bambini.

    25. I liked this book It talks about a little naughty boy and his adventuresSometimes i felt sorry for him, couse, after all he had good intensions He just couldn t stay then a few days with out making pranks, escapes and investigations Let s just say he had a lively childhood Experiencing a little boy s point of view of the situation was really interestingbut no wonder he is colled Gian Burrasca

    26. Le este libro hace a os, cuando todav a era una ni a, y lo recuerdo como uno de los libros con los que m s me he re do No es que me identificase con el protagonista, pero era f cil re rte de todas las grandes desgracias que seg n el sufrido protagonista ten a que padecer porque su familia no le comprend a Unas desgracias que eran en su mayor a culpa de sus trastadas, porque si hab a algo que Gian Tormenta no sab a hacer era quedarse quieto.

    Leave a Reply

    Your email address will not be published. Required fields are marked *